Imposta sull’energia invece che dell’IVA

Leave a comment

Nel messaggio licenziato in data odierna il Consiglio Federale raccomanda di respingere senza controprogetto l’iniziativa popolare “imposta sull’energia invece dell’IVA”.
Con questo il Consiglio Federale si dichiara apertamente contro una riforma fiscale ecologica.Per i Verdi Liberali è chiaro che la svolta energetica può essere
solo possibile mediante un cambio repentino dal sistema di sovvenzioni al sistema di incentivi orientati all’economia di mercato. Se il parlamento intende realizzare, come deciso, l’uscita dall’atomo senza impatto sull’economia ed il clima, deve di conseguenza essere d’accordo sull’iniziativa “imposta sull’energia invece dell’IVA” o sviluppare un efficace controprogetto. “Il PLR è cordialmente invitato a tradurre in fatti le parole del proprio presidente e posare con noi la prima pietra per una riforma fiscale ecologica” ritiene il presidente del partito Martin Bäumle.

Download (PDF, 77KB)

««« back to home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.